Idee per una festa a tema Harry Potter!

Sabato scorso un’amica di mia sorella ha deciso di festeggiare il compleanno con una festa a tema Harry Potter e mi ha chiesto di organizzarla.Ecco i giochi che abbiamo fatto.

P.S.:i giochi qui presentati sono adatti,per età e per numero,ad una quindicina di bambini di 7-8 anni.Se volete organizzare una festa a tema Harry Potter ma avete bambini di età differenti,scrivetemi nei commenti.

P.S. del P.S.: i giochi dal titolo nero sono ispirati ad Harry Potter,quelli colorati sono giochi che potete usare per ogni festa a tema.

smistamento

Prima della festa ho stampato un numero uguale di stemmi delle 4 case di Hogwarts: Grifondoro,Tassorosso,Serpeverde e Corvonero.(che poi,perchè tassorosso si chiama così se poi i suoi colori sono il nero e il GIALLO…boh.)Li potete trovare cercando su google “stemma corvonero da colorare”,”stemma tassorosso da colorare” eccetera.

Potete decidere di far estrarre a ogni bambino uno stemma a caso o decidere in anticipo la casata di appartenenza dei partecipanti.Se scegliete quest’ultima opzione,sappiate che:

  • i corvonero sono persone intelligenti e creative;
  • i grifondoro sono persone coraggiose e audaci;
  • i tassorosso sono pazienti,leali,giusti e grandi lavoratori;
  • i serpeverde sono ambiziosi , astuti e intraprendenti.

quidditch

Ho costruito 2 porte da quidditch con due pezzi di cartone e una base in polistirolo e poi ho  organizzato un piccolo torneo.Occhio,perchè un gruppo troppo numeroso poterebbe creare confusione.

gioco del giornale

Ogni bambino ha appoggiato per terra una pagina aperta di giornale.Quando inizia la musica si balla spostandosi da un’altra parte rispetto ai giornali. Quando la musica si ferma ogni bambino sale su un giornale a caso e cerca di stare in equilibrio. All’ inizio è facile,ma ogni volta che i bambini ballano un adulto piega a metà ogni giornale.Chi cade è eliminato.L’ultimo rimasto in equilibrio vince.

banchetto di inizio anno

Chiamato dai babbani “merenda”.

crea la tua bacchetta

Con bastoncini di carta e scovolini ogni bambino crea la sua bacchetta magica. Noi abbiamo anche dato un premio alle più belle.

pozione magica

Questo gioco non è proprio ispirato ad Harry Potter, ma lo potete usare in ogni circostanza.

Prendi un bicchiere di plastica  (già che ci sei, mettici sotto un piatto di plastica. Te lo consiglio vivamente…) per ogni bambino e riempilo d’aceto fino a metà.Ogni bambino deve tenere la bacchetta nella mano forte e un po’di bicarbonato nella mano debole.Al via tutti devono URLARE la formula “engorgio” ,che fa crescere gli oggetti,e contemporaneamente buttare il bicarbonato nell’aceto. Se tutto è andato bene si dovrebbe creare una schiuma che uscirà dal bicchiere (visto? Te l’avevo detto di mettere il piatto.) Il trucco è mettere metà bicarbonato all’inizio e l’altra metà quando la reazione è al massimo.

BONUS: durante tutto il pomeriggio assegnate 1, 5 o 10 punti alla casa di appartenenza del giocatore che vince ogni gioco.A fine festa la casa con più punti vince la coppa delle case,ma se giochi con bambini delle elementari è un’ottima idea dare il premio a tutti.

 

Fan di Harry Potter,fatevi sentire! Di che casa siete? Avete altre idee per una festa a tema HP? Ditelo nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *