Washi tape: questi sconosciuti

Qualcuno,leggendo il titolo,avrà avuto la seguente reazione:

Che COOOSA?

Mi raccomando: KEEP CALM e continuate a leggere.

Cosa sono i washi tape

La spiegazione ce la dà il sito specializzato Washi tape italia:

Tipicamente il Washi Tape è realizzato in fibre naturali, come ad esempio il bambù o la canapa, ma più comunemente dal materiale ricavato dalla corteccia di alcuni alberi nativi del Giappone. Il termine Washi deriva da wa, che significa giapponese, e shi che significa carta, e indica la carta utilizzata in molte arti tradizionali giapponesi, come l’origami. Il washi ha poi trovato applicazione anche come nastro adesivo, appunto il washi tape.

Alcuni utilizzi per il washi tape

Vi darò qualche spunto,ma online troverete molte più idee:

  • decorare la copertina di un quaderno
  • decorare l’agenda o il Bujo
  • creare una cornice
  • decorare la tavola di una festa a tema
  • decorare buste da lettere
  • dividere una lavagnetta in più sezioni(ad es. una per i lavori di casa e una per il lavoro)
  • chiudere e decorare dei pacchi regalo

Al prossimo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *